Chi siamo

IL PLISSE'?

SIAMO NOI!

 

Leggi la nostra storia!

Per oltre un secolo, a Napoli,

Papoff

è stato sinonimo di plissé.

Oggi più che mai vogliamo preservare la nostra tradizione di famiglia

Le origini


 

La nostra famiglia, come si può dedurre dal cognome, ha origini russe.

Un antenato a metà '800 venuto a Napoli dalla Russia, al seguito di uno Zar, innamoratosi di Napoli e di una bella dama francese, decise di non tornare in patria e di mettere su famiglia qui.

 

Il plissé a Napoli


 

Nei primi anni del XX secolo uno dei nipoti dell'antentato russo si recò in Francia dove imparò i "segreti" del plissé, allora grandemente in voga, e tornato a Napoli impiantò il primo nucleo di quelle che poi sarebbero diventate le Lavanderie Papoff, proprio con il servizio di pieghettatura tessuti. 

 

La lavanderia


 

Trascorsa la moda del plissé l'azienda necessitò di una riconversione: nacquero la lavanderia e la tintoria.

E' il primo nucleo delle Lavanderie Papoff che nel corso del tempo diventeranno a Napoli un'importantissima realtà industriale, con centinaia di dipendenti e decine di succursali su tutto il territorio.

Alla morte di Alberto, il fondatore, proseguirono nella guida dell'azienda prima il figlio Luigi e poi il nipote Alberto.

Le lavanderie chiusero i battenti intorno agli anni Novanta del XX secolo, ma l'attività di plissettatura non si fermò perchè nel frattempo qualcun altro aveva preso il testimone e  deciso di proseguire autonomamente.

 

Le plissé e Valeria


 

Nei primi anni '80 del XIX secolo, dopo aver lavorato in azienda ed essere rimasta folgorata dalla meraviglia del plissé, Valeria, moglie di Alberto, decise di farne un'attività autonoma. Nacque così, sempre a Napoli, nel quartiere Vomero, il laboratorio Le Plissé, che per oltre venticinque anni sarà un punto di riferimento per l'amore e la competenza con cui i tessuti venivano trattati.

Nel 2008, travolto dalla crisi e dalle difficoltà legate alla gestione di una piccola attività artigianale, Le Plissé chiuse. 

Nel 2016, dopo aver progettato e sognato una rinascita assieme alle figlie Alessandra e Stefania, Valeria morì prematuramente, e i progetti sembrano naufragare.

 

Ieri e oggi


 

Superato lo choc della perdita di nostra madre, incoraggiate e sostenute da amici e familiari, noi figlie, assieme ad un gruppetto di amiche, avevamo deciso di rilanciare l'attività grazie ad un progetto di crowdfunding che sarebbe dovuto partire nel settembre del 2017.

Ma a pochi giorni dal lancio del progetto un altro gravissimo lutto si è abbattuto sulla famiglia stroncando per un po' ogni sogno o programma.

 

Plissé Papoff


 

E' nella primavera del 2018, sempre col sostegno affettuoso e indispensabile di tutti quelli che ci sono stati accanto, che nasce finalmente Plissé Papoff: un'associazione culturale, non più un progetto imprenditoriale, con lo scopo di diffondere e tutelare il plissé artigianale.

Il plissé come lo realizziamo noi è un'arte e abbiamo un tesoro fra le mani: non vogliamo che scompaia travolto dall'industria. Il nostro sogno è quello di mostrare al mondo come si lavora, come si taglia, come si confeziona, come si "cura" attraverso incontri, corsi, manuali e tutto quel che potrà essere utile allo scopo. Iniziamo a piccoli passi, fiduciose ma caute, rivolgendoci a tutti quelli che pensano che l'artigianato, in tutte le sue forme, vada protetto e tutelato, che la memoria vada preservata. Abbiamo stampi meravigliosi, esperienza decennale, una grande eredità e vogliamo che i nostri "cartoni" riprendano a sfornare pieghe e disegni straordinari per tutti quelli che apprezzano e condividono il nostro sogno.

 

In questa foto, preziosa reliquia di famiglia, sono ritratti i capostipiti: Andrej ed Helene.

Alcune immagini della Lavanderia Papoff negli anni '50 gentilmente rintracciate per noi dall'Archivio Fotografico Carbone

Il laboratorio Le Plissé nei primi anni '90

Plissé Papoff - Associazione Culturale - Via Risorgimento, 73 - 80126 - Napoli - C.F. 95259290633

BANK